prosperini ama i gay

«Quelli che mi attaccano vadano pure a quel paese. L´omosessualità è una devianza. Non ho nulla contro i gay, ma sia chiaro: non possono fare gli insegnanti, i militari, gli allenatori di calcio e gli istruttori nelle palestre: sono diseducativi. Non mi danno fastidio. Come dice mio cugino. Uno di loro in più è una concorrenza in meno per noi uomini veri».
Fonte: uaar.it

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.