E i siciliani che fanno?

mercoledì, marzo 28, 2007

Vergogna: i Deputati dell’ Assemblea regionale siciliana si stanno per concedere il doppio stipendio

Suscita sdegno e vergogna la notizia, di una doppia indennità per deputati regionali e sindaci in Sicilia: lo prevede un emendamento inserito in un disegno di legge sui rimborsi di pernottamento per gli amministratori locali.

In una parte dell’Italia con un tasso di disoccupazione altissimo, un reddito procapite dei cittadini, tra i più bassi del Paese, dove non eccellono come tutti ben sanno il servizio idrico ed il trasporto ferroviario, è vergognoso che i deputati dell’assemblea regionale che hanno già stipendi altissimi, sostanzialmente equiparati ai parlamentari nazionali, possano cumulare un ulteriore stipendio come amministratori comunali
.

E’ evidente che in questo modo si inaspriscono le ingiustizie sociali e si crea una barriera di sfiducia e di sdegno fra i cittadini e la politica.

Ci auguriamo che il provvedimento possa essere ancora bloccato prima della votazione o che, ove ciò non fosse possibile la giustizia amministrativa possa dichiararlo inammissibile.

Comunque Adusbef e Federconsumatori hanno dato mandato alla loro consulta legale, di valutare tutte le forme legali di opposizione ove il provvedimento dovesse passare.

fonte: comunicato stampa Federconsumatori

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.