family day rutellone

The Family Day After/4‘Se non fossi vicepresidente del Consiglio, ma deputato semplice, andrei al Family Day’ (Francesco Rutelli, 10 maggio 2007).

‘Partecipo al Family Day con il cuore’ (Francesco Rutelli, 12 maggio 2007).

‘Pieno riconoscimento e nella difesa, fino all’ultimo, del diritto di ciascuno di vivere la propria vita come crede. E’ giusto semplificare la vita quando ci sono unioni di fatto. Non ci devono essere mai discriminazioni. La maggioranza degli italiani, e io mi colloco su questa posizione, sono favorevoli a un riconoscimento pieno dei diritti di cittadinanza e anche di una serie di implicazioni amministrative della convivenza tra persone omosessuali’ (Francesco Rutelli, Il Foglio, 11 novembre 2004).

(17 maggio 2007)

Fonte: repubblica.it

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.